Nel variegato mondo della blockchain, l’ecosistema Galaxy rappresenta forse un unicum senza paragoni. L’innovativo sistema della tecnologia dei blocchi viene considerata da alcuni la più grande rivoluzione tecnologica dopo l’invenzione di Internet ed è in questo contesto che Galaxy opera con l’obiettivo di aggregare tutte le realtà più interessanti del settore. Il progetto è nato da tre menti illuminate: Luigi Maisto, business trendsetter con una ventennale esperienza imprenditoriale alle spalle nel marketing, nei servizi e nell’e-commerce, e che da due anni sembra anche lui rimasto folgorato sulla via di Damasco della blockchain; Daniele Viganò, imprenditore, formatore, speaker internazionale e autore del libro Sette giorni per volare, e Alberto Ferlin, dottore commercialista, esperto di m&a ed egli stesso imprenditore.

Il progetto ha preso avvio due anni fa con la creazione di Coinshare, una innovativa piattaforma che permette ai propri utenti di avere un ritorno sui propri acquisti quotidiani (il cosiddetto cashback) in denaro o in token. Questo crea un ecosistema virtuoso e vantaggioso sia per i consumatori, che risparmiano sui propri acquisti, sia per le attività commerciali aderenti, che possono fidelizzare la propria clientela. Tutto è partito da Luigi Maisto, che aveva al suo attivo una esperienza nella sharing economy con la società di social commerce MYg21. L’intuizione è stata quella di creare una piattaforma simile ma utilizzando la blockchain, per superare quelli che sembravano essere alcuni punti deboli del business, legati soprattutto alla sicurezza delle transazioni, che invece con la nuova tecnologia viene garantita perché basata sulla disintermediazione e sulla sicurezza assoluta delle transazioni.

Secondo tassello di Galaxy è Rocket Sharing Company, che ambisce a diventare la prima multiutiliy in grado di offrire su tecnologia blockchain servizi come fornitura di gas energia elettrica, telefonia mobile e fissa, e connessione internet. Anche la scelta dell’energia e delle utility è figlia di importanti esperienze pregresse dei tre fondatori. Da giugno è già attivo il servizio di fornitura di energia elettrica domestica, che a detta dei fondatori, comporta risparmi sulla bolletta fino al 20% rispetto ai tradizionali fornitori. Da giugno 2021 sarà possibile pagare parzialmente, primo caso al mondo, le bollette energetiche anche con i token Tcj della società, quotati sui principali exchange di criptovalute. Sarà una piattaforma che utilizzerà tutti i vantaggi offerti dalla nuova rivoluzionaria tecnologia dei blocchi, per garantire maggiore trasparenza con i cosiddetti smart contract, maggiore efficienza e minori costi grazie alla disintermediazione. Un vero e proprio sharing universe comprensivo di tutti i servizi di cui si ha bisogno, senza costi aggiuntivi: tariffe eccezionali, un servizio clienti sempre attivo, la possibilità di guadagnare tramite il semplice passaparola.


Angelica Finatti, responsabile delle pubbliche relazioni di Coinshare e dei rapporti con i business partner esterni.

All’interno della galassia sono già presenti anche alcune partecipazioni importanti, come quella in Wings Mobile, società spagnola attiva nella telefonia mobile e nel software di ultima generazione. La società è una delle prime società al mondo a sviluppare uno smartphone in grado di garantire la completa sicurezza delle comunicazioni e sta aprendo il mercato italiano, dove è da poco diventata partner commerciale della squadra di calcio della Juventus.

Galaxy però non vuole certo fermarsi qui e sono già attive o allo studio altre importanti partnership, che potrebbero portare nuove innovazioni in settori diversi come nello sport: è già attivo un accordo con Infront per poter offrire alle aziende aderenti al network Galaxy la possibilità di avere visibilità sui campi di calcio di Serie A durante le partite, totalmente acquistabile in token o valuta fiat.

Per promuovere e presentare l’intero progetto, i tre fondatori hanno organizzato un lancio digitale in grande stile il 9 gennaio 2021, che sarà propedeutico a un grande live show business, pianificato per giugno 2021 al forum di Assago (Covid permettendo). È prevista la partecipazione della vasta community che fa già parte del progetto e di molti artisti che hanno già aderito all’invito, per rendere l’happening non solo un incontro per fare business e networking, ma anche per dare vita ad un vero e proprio show indimenticabile.

Nei mesi di novembre e dicembre scorsi, Galaxy ha anche prodotto un programma televisivo su Bfc Forbes, canale 511 di Sky, intitolato Imprenditori in Blockchain. La trasmissione è stata presentata da Angelica Finatti, laureata in International Financial Law all’università di Shanghai, dove ha vissuto per quattro anni, responsabile delle pubbliche relazioni di Coinshare e dei rapporti con i business partner esterni. Il programma è andato in onda il lunedì alle 21:00 per sei puntate (ed è ancora visibile on-demand su bfcmedia.com) durante le quali la conduttrice ha raccontato le storie di imprenditori che si sono affacciati a questo mondo innovativo della blockchain, per cercare di spiegare attraverso la loro esperienza personale quello che questa nuova economia e tecnologia possono offrire in termini di business e di opportunità lavorative. Naturalmente fra i primi ospiti intervistati ci sono stati Luigi Maisto, Alberto Ferlin e Daniele Viganó. Tutto questo rappresenta, nello spazio che può dare un articolo, il virtuoso ecosistema Galaxy, che come una galassia nel cielo vuole illuminare il percorso dell’innovazione, che nel business del futuro sarà sempre più centrale.

Condividi

Lascia un commento